giovedì 5 luglio 2012




Ecco gli ultimi centrini che ho lavorato, magari se riesco nei prossimi post inserisco le istruzioni.... per questi non li ho trovati in rete ma sulla carta.
Non pensavo fosse così difficile scrivere, è come dover superare una barriera invisibile perchè in fin dei conti quello che è scritto resta lì stampato e non c'è possibilità che si modifichi a seconda dell'umore del momento, quindi sarà un inizio lento e meditato come quasi tutto quello che faccio e se poi le cose funzionano........ beh si vedrà.
P.s. tanto per ricordarmi la serata propizia del post precedente era legata non alla partita dell'Italia ma al fatto che mi era riuscito un esperimento culinario.............. mi basta poco per essere contenta :-)

1 commento:

  1. Che meraviglia! Il terzo è davvero favoloso :-)

    RispondiElimina